10 domande importanti da rivolgere alla location di matrimonio

 

Organizzare un matrimonio richiede una pianificazione attenta e dettagliata, e la scelta della location è uno dei passaggi più importanti.

 

 

Ecco 10 domande importanti da rivolgere alla location per assicurarti di organizzare al meglio il matrimonio:

 

1. Esclusività: La location è in esclusiva il giorno del matrimonio? Nel caso ci siano più eventi nella stessa villa, come è gestita la logistica?

 

Questo aspetto è molto importante perché avere a disposizione tutti gli spazi interni ed esterni della struttura, oppure doverli condividere con altri eventi in simultanea, fa una notevole differenza. Ci sono strutture, per esempio, che lasciano a disposizione degli sposi il giardino esterno per un certo lasso di tempo, per poi riservarlo ad un altro evento pianificato nella stessa giornata. Altre invece nelle quali ti troverai a dover condividere spazi ed ambienti con altre persone, magari invitate ad un altro matrimoni.

Ovviamente anche i costi sono diversi, a seconda che l’intera struttura sia a te riservata o meno.

 

2. Capacità: Quante persone può ospitare la location?

 

È importante assicurarsi che ci sia spazio sufficiente per tutti gli invitati. Non è piacevole, infatti, per gli ospiti trovarsi tutti seduti stretti uno attaccato all’altro durante il pranzo o la cena, solo perché la sala non permetteva di ospitare con più agio tutti gli invitati previsti.

 

3. Servizi e attrezzature: La location fornisce il proprio impianto audio e gli altoparlanti, o dovrai noleggiarli o fornirli tu?

 

Assicurati di conoscere le opzioni disponibili, in particolare se prevedi di organizzare un intrattenimento musicale durante o alla fine della giornata. I musicisti sono quasi sempre attrezzati ad ogni evenienza, ma aver già una buona base di partenza agevola il loro lavoro.

 

4. Parcheggio: C’è un parcheggio interno per gli ospiti?

 

Questo è particolarmente importante se la location si trova in una zona senza parcheggi pubblici facilmente accessibili. Se tra gli invitati ci sono persone disabili o anziane, è meglio valutare attentamente anche questo aspetto.

 

5. Accessibilità: Ci sono accessi comodi per disabili o persone anziane?

 

Assicurati che tutti gli ospiti possano muoversi agevolmente, in particolar modo per accedere alla zona dove si svolgerà il banchetto e ai bagni. Attenzione anche ad eventuali passaggi di collegamento all’aperto tra le varie zone che pensi di utilizzare.

 

6. Bagni: Quanti bagni ci sono?

 

È importante che ci siano abbastanza servizi igienici per tutti gli invitati e che siano comodi alla zona del banchetto.

 

7. Piano B per il maltempo: Qual è il piano di riserva in caso di pioggia o cattivo tempo?

 

Assicurati che la location abbia un piano alternativo per spostare l’evento al coperto in tutta comodità. Purtroppo a volte ci si fa abbagliare dalla bellezza di un bel giardino curato, dove ci si immagina di trascorrere tutta la giornata del matrimonio. Poi però piove e ci si ritrova in 150 persona dentro una sala che ne terrebbe comode al massimo un centinaio… Se ti stai chiedendo come si possono fare delle belle fotografie con la pioggia, non ti preoccupare, possono essere meravigliose!

 

8. Restrizioni sulla decorazione: Ci sono restrizioni riguardanti la decorazione?

 

Alcune location possono avere regole specifiche su cosa è consentito o vietato in termini di decorazioni. Potrebbe succedere che non sia possibile lanciare il riso per non rovinare l’erba del prato, oppure i tanto desiderati fuochi d’artificio, che pensavi avrebbero chiuso in bellezza la giornata, non sono consentiti.

 

9. Orari di allestimento: Quando possono arrivare i fornitori per l’allestimento?

 

È importante coordinare gli orari con i fornitori per garantire che tutto sia pronto in tempo. In particolar modo per gli allestimenti floreali e per i musicisti.

 

10. Costi nascosti: Ci sono costi aggiuntivi nascosti?

 

Sembrerà banale, ma a volte può succedere che il prezzo indicato agli sposi non comprenda le tasse. Chiaramente l’importo finale sarà ben diverso da quello prospettato: meglio quindi sprecare una domanda, magari banale, piuttosto che trovarsi con una brutta sorpresa.

Chiedete anche se il costo delle bevande alcoliche è incluso ed eventualmente fino a che numero di bottiglie.

 

 

 

Infine ricordate sempre di visitare personalmente la location e fare tutte le domande necessarie prima di prendere una decisione finale. In fin dei conti il costo della location è quello che incide maggiormente sul budget del matrimonio, quindi è importante non sbagliare.

Buona pianificazione! 🌸

 

Volete qualche suggerimento sulle migliori location che ho avuto modo di vedere e fotografare durante i miei servizi fotografici di matrimonio?

matrimonio a Castello Bevilacqua

Pin It on Pinterest

Share This